L’IMPORTANZA DEL MOVIMENTO

Last modified date

Comments: 0

Muoversi, si sa, fa bene al proprio corpo ed anche alla propria mente. Mettersi in moto, infatti aiuta ad aumentare il consumo di calorie, a bruciare i grassi e sopratutto libera le endorfine, gli ormoni che aiutano a tenere alto l’umore.

Per comprendere meglio l’importanza del movimento nella perdita di peso, immaginate un perfetto equilibrio tra calorie introdotte (quanto mangiamo) e calorie bruciate (quanto spendiamo per vivere e muoverci). Se quello che introduciamo è perfettamente uguale a quello che bruciamo, non avremo una perdita di peso, tutto resterà invariato.
Ancor peggio è la situazione in cui introduciamo più di quanto ci serve, inizieranno ad aumentare i centimetri ed anche i chili, meglio correre subito ai ripari.

La situazione ideale, quella che ci consente di perdere i centimetri ed i chili di troppo, è quella in cui il dispendio calorico supera le calorie che introduciamo. Per far questo esistono due modi: diminuire le quantità di ciò che mangiamo (magari perfezionando anche le proporzioni dei nutrienti) oppure aumentare il dispendio calorico.

Ecco dunque che diventa fondamentale associare una corretta ed equilibrata alimentazione all’attività fisica. Attenzione però, non è necessario preparare la maratona di New York per fare attività fisica, bastano anche dei piccoli esercizi che si possono fare comodamente a casa (se non avete tempo)…

Affidatevi sempre ad un professionista della nutrizione che sappia regolare la vostra alimentazione aiutandovi dunque a rimettervi in forma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment